Giovedì 12 Maggio 2011

Cade nel Brembo a Filago:
trovato morto nel canale Enel

Un 77enne di Osio Sopra, E. C., è stato trovato morto nel canale dell'Enel nei pressi della centrale Enel di Filago. Secondo la prima ricostruzione fatta dai carabinieri, era uscito di casa in bicicletta martedì 10 maggio, ma poi di lui s'erano perse le tracce.

L'allarme è scattato nella prima mattinata di giovedì, 12 maggio: il corpo del pensionato è stato notato all'interno del cassone che raccoglie gli oggetti affioranti fermati dalla griglia prima che l'acqua entri nella struttura dell'Enel.

Subito sul posto sono accorsi i carabinieri della compagnia di Treviglio che hanno identificato il 77enne, residente a Osio Sopra. Secondo una prima ricostruzione, martedì l'uomo avrebbe percorso la strada di campagna che porta alla passerella sul Brembo che sbuca nel territorio di Filago.

Poi avrebbe proseguito lungo il Brembo: qui probabilmente è scivolato, o ha perso l'equilibrio. In alcuni tratti il pendio vicino al canale Enel è molto ripido: sarebbe caduto in acqua. La forte corrente e la bassa temperatura lo avrebbero sopraffatto. Il riconoscimento del cadavere è stato fatto da un familiare del pensionato.

r.clemente

© riproduzione riservata