Martedì 17 Maggio 2011

Trasporto degli studenti disabili
Le spese le rimborsa la Provincia

Tutte le spese affrontate dai Comuni bergamaschi per il trasporto degli studenti disabili saranno sostenute dalla Provincia di Bergamo. Lunedì 16 maggio la Giunta provinciale, su proposta dell'assessore alle Politiche sociali e Salute Domenico Belloli, ha riconosciuto ai 40 Comuni che hanno attivato il servizio in favore di 67 studenti disabili delle scuole superiori il 100% delle spese sostenute pari a 145 mila 870 euro.

Come previsto dal protocollo d'intesa, sottoscritto dal presidente della Provincia e dai sindaci, queste risorse devono essere ripartite tra gli enti locali che sostengono le spese del trasporto degli alunni disabili. Una commissione composta da funzionari della Provincia, dell'Asl, dell'ufficio scolastico provinciale (il vecchio provveditorato) e dal consiglio di rappresentanza dei sindaci ha valutato le domande pervenute.

m.marzulli

© riproduzione riservata