Venerdì 20 Maggio 2011

Da Songavazzo alla Campania
per partecipare alla corsa con gli asini

Dalla Valle Seriana a Napoli: un bel salto per gli organizzatori del Palio degli asini di Songavazzo che da sabato 21 a lunedì 23 scenderanno in Campania per partecipare al Palio del Casale, gara di corsa sugli asini che vede coinvolti gruppi e associazioni folcloristiche da tutta Italia.

«Siamo stati contattati a settembre dal comitato organizzatore dell'evento - spiega Giovanni Pezzoli, presidente dell'Associazione giovani di Songavazzo che da anni promuove anche il Palio degli asini nel paese -, per chiederci di partecipare a questa iniziativa che è di livello nazionale».

Nel Palio del Casale - che si svolge a maggio nella cittadina di Camposano, in provincia di Napoli - si sfidano infatti i fantini rappresentanti delle varie regioni d'Italia. Quest'anno la scelta per la Lombardia è caduta proprio su Songavazzo, che dovrà rappresentare l'intera regione nella singolare iniziativa.

Il gruppo che parteciperà all'evento è composto da 25 persone dell'associazione, ma a correre sarà soltanto una di loro, il vincitore della scorsa edizione del Palio degli asini di Songavazzo Matteo Pezzoli: «Sono caricatissimo - commenta il giovane fantino - e decisamente entusiasta. Corro nel Palio da dieci anni e ho vinto solo due volte finora: chissà che Camposano non sia la terza».

Leggi di più su L'Eco di venerdì 20 maggio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata