Lunedì 13 Giugno 2011

Quattro date per la movida
Ecco le strade chiuse al traffico

Durante il periodo estivo il Comune organizzerà nel centro cittadino, eventi ed iniziative animative e di spettacolo oltre all'allestimento di aree di ristoro all'aperto.
Per questo motivo ha ritenuto di dover offrire, in concomitanza allo svolgimento di tali manifestazioni «la possibilita di trattenersi presso i pubblici esercizi cittadini e di effettuare acquisti anche oltre gli orari ordinari di chiusura al pubblico delle attivita commerciali, autorizzando i gestori di bar e ristoranti, negozi, gli esercizi artigianali alimentari ad effettuare orari di apertura più ampi di quelli ordinariamente esercitati».


Pertanto nei giorni 16 giugno 7 e 21 luglio e 1 settembre 2011, per le attività ricomprese nel perimetro dell'area chiusa al traffico, il Comune autorizza:
- la chiusura posticipata alle ore 24.00 per tutti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande che osservino ordinariamente un orario di chiusura piu ridotto, fermo restando il rispetto dei limiti di rumore stabiliti dalla specifica normativa in materia;
— la deroga al limite ordinario di 13 ore di apertura nella fascia compresa dalle ore 5,00 alle ore
24,00 per gli esercizi commerciali;
 — gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, gli artigiani alimentari e gli esercenti il commercio fisso alimentare ad allestire tavoli, sedie, banchi ed attrezzature per lo svolgimento dell'attivita, dalle ore 19 30 sino alle ore 23 30, nel rispetto dei requisiti igienico sanitari previsti dalla normativa vigente e nel rispetto delle norme del Codice della Strada. In particolare, in ogni strada deve essere sempre mantenuto libero uno spazio pari a metri 3,50 per l'eventuale transIto dei mezzi di soccorso.

e.roncalli

© riproduzione riservata