Sabato 25 Giugno 2011

Vacanze al via: 10 milioni
gli italiani «in movimento»

Via, alla volta del mare o della montagna: secondo Telefono Blu sono 10 milioni gli italiani che hanno deciso di mettersi in movimento in questo primo fine settimana estivo, un milione in più dello scorso anno. Complice il bel tempo, gli italiani fuggono dalle città e vanno verso sud.

Circa la metà dei weekendisti starà fuori per due notti, mentre i vacanzieri italiani all'estero si tratterrano una media di 10 giorni. Secondo Telefono Blu le città più 'deserte' saranno Roma, con il 27% di popolazione in fuga, Milano con il 25%, Bologna con il 24%, Torino con il 18%, Genova con il 17%, Verona con il 15% e infine Firenze con il 14%.

Quanto alle mete, il 70% fugge verso il mare, scegliendo le nostre coste e le piccole isole, mentre il 14% cercherà refrigerio in collina e montagna o in campagna. Il 4% andrà verso le città d'arte e di interesse artistico culturale e il 12% circa all'estero.

Tra costoro, il 55% parte già a giugno per un viaggio importante nel Mediterraneo, Nord Africa e Caraibi, il 45% resterà in Europa. In Italia, al mare grande afflusso in Romagna, Liguria, Versilia, spiagge venete e friulane. Buoni anche gli afflussi verso tutto l'Adriatico e pienone nelle spiagge romane e siciliane.

r.clemente

© riproduzione riservata