Lunedì 01 Agosto 2011

Furto di bibite alla Gewiss:
la vigilanza spara 2 colpi in aria

È finito con il ladro in fuga a gambe levate, e con i vigilantes che hanno anche sparato in aria, il furto alle macchinette distributrici di bevande della Gewiss di Cenate Sotto. Tutto è accaduto nella notte fra domenica e lunedì, alle 4 del mattino.

A quell'ora nella centrale operativa della Polnotte di Treviglio è scattato l'allarme antintrusione della Gewiss. Le guardie giurate, attraverso le telecamere, hanno visto un uomo entrare e dirigersi alle macchinette dei ditributori automatici. Qui il ladro ha cominciato ad armeggiare.

Sul posto la vigilanza ha inviato una pattuglia, che ha sorpreso il malvivente. Per sfuggire alla cattura il ladro se l'è data a gambe levate. Non si è fermato neppure quando una guardia ha estratto la pistola e ha sparato due colpi in aria.

Poco dopo, sul posto, per ricostruire l'accaduto e avviare le ricerche del fuggitivo, sono intervenuti i militari della stazione carabinieri di Trescore Balneario. Ancora da verificare l'entità del bottino.

r.clemente

© riproduzione riservata