Giovedì 11 Agosto 2011

Cadono calcinacci negli uffici statali
In largo Belotti zona transennata

Solo un po' di disagio, transenne e segnali di pericolo, ma per fortuna nessun danno a cose e persone. È il risultato di una caduta di calcinacci dal palazzo che ospita gli uffici statali in largo Belotti, in pieno centro cittadino. L'intonaco giovedì 11 agosto si è staccato dal soffitto del portico monumentale che segna anche l'ingresso al centro culturale San Bartolomeo, proprio adiacente all'omonima chiesa. Subito il posto interessato al cedimento è stato transennato con segnali di pericolo ben visibili e in quel punto è stato anche disposto il divieto di accesso.

Trovandosi lontano dal parcheggio confinante e dalla zona pedonale, fortunatamente, il crollo non ha causato danni a cose e a persone. Interessati dal cedimento sono alcuni voluminosi fregi che si trovano sul soffitto del porticato, ad un'altezza di 4 o 5 metri da terra. In attesa di un intervento di consolidamento, l'intera area è stata chiusa ai pedoni.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata