Domenica 14 Agosto 2011

Cade dalla pianta in Toscana:
muore ex titolare di un ingrosso

Si era ritirato dall'attività lo scorso ottobre e si era trasferito in Toscana, dopo aver gestito per anni l'ingrosso di abbigliamento Accorsi e Sbarra al Centro Galassia, alle porte di Bergamo. Tullio Accorsi, 71 anni, è morto sabato a 5 giorni da una caduta.

Aveva sempre sostenuto l'operato dell'Aido e avrebbe voluto donare gli organi: putroppo non è stato possibile perché la morte è sopravvenuta per un arresto cardiaco, che ha compromesso ogni possibile espianto.

L'incidente era avvenuto lunedì 8 agosto a Bagnone, in provincia di Massa, dove Tullio Accorsi era nato e dove era tornato per godersi la pensione. Era a casa di un cugino: aveva preso una scala per tagliare alcuni rami di una pianta. Ma aveva perso l'equilibrio ed era caduto.

Un impatto violento che gli aveva cusato un trauma al torace e uno alla testa: portato in ospedale, è rimasto cinque giorni fra la vita e la morte. Putroppo la situazione nella giornata di sabato è precipitata e Tullio Accorsi è morto. Lascia nel dolore la moglie e le due figlie.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 14 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata