Venerdì 26 Agosto 2011

Villa svaligiata per 40 mila euro
E la proprietaria va a partorire

Un furto di ben 40 mila euro e una donna che, forse dalla rabbia o dall'agitazione, è finita in ospedale per partorire. Magari le due cose non sono collegate, ma viene da pensare che una potrebbe anche essere la conseguenza dell'altra. Sta di fatto che nella serata di giovedì 25 agosto, tra le 20 e le 22, un furto è stato messo a segno in una villa di Bergamo, in via Tre Armi. Entrati da una finestra, i ladri hanno razziati orologi di marca per un valore di 40 mila euro. A segnalarlo al 112 gli stessi proprietari di casa che, dopo una cena in Città Alta, si sono trovati la casa sottosopra e svaligiata.

Il Nucleo operativo radiomobile di Bergamo è intervenuto anche nella giornata di venerdì nell'abitazione colpita dai topi di appartamento, per i rilievi delle impronte, ma non vi hanno trovato nessuno: moglie, di 27 anni, e marito, di 30 anni, sono infatti in ospedale, dove la donna ha partorito. E chissà che i ladri, inconsapevolmente, non abbiamo accelerato il travaglio.


fa.tinaglia

© riproduzione riservata