Mercoledì 31 Agosto 2011

Urgnano, rapina in banca
Il bottino sfiora i 6 mila euro

La filiale di Urgnano della Banca di Bergamo è stata rapinata pochi minuti prima dell'orario di chiusura al pubblico prima della pausa pranzo. I banditi sono entratri in azione verso le 13.10 nell'ìstituto di credito di viale Rimenbranze.

I due rapinatori, di nazionalità italiana, con il volto coperto da una calza di nylon, sono riusciti a entrare armati di taglierino nonostante il regolare funzionamento della «porta a bussola».

Con il taglierino hanno minacciato gli addetti alle casse intimando di consegnare loro il denaro contante. Dai conteggi effettuati dagli impiegati è risultata sottratta una somma di circa 5.800 euro. Il responsabile ha fatto scattare l'allarme e sono arrivati i carabinieri di Urgnano e della compagnia di Treviglio. Ma dei rapinatori, scappati a bordo di un'auto sulla quale li attendeva un complice, nessuna traccia.

Leggi di più su L'Eco in edicola giovedì 1° settembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata