Venerdì 11 Novembre 2011

Multa per chi dimentica l'abbonamento?
Atb: da regolamento un «iter» di favore

Atb risponde alla testimonianza del sigor Del Pin che ha raccontato attraverso il nostro sito web la sua disavventura sul pullman. «Secondo una prassi più favorevole al cliente, rispetto a quanto previsto dalla norma regionale (L.R. n. 14/7/2009 n.11 art.34), il regolamento Atb prevede - scrive la società di trasporti locale - da sempre un trattamento differenziato, in materia di sanzioni, a favore dei passeggeri che dimenticano gli abbonamenti (mensili e annuali Atb) e che provvedono a regolarizzare la propria posizione entro 5 giorni dalla data di rilascio del verbale».

Secondo il regolamento dell'Atb, «gli abbonati devono recarsi presso i nostri uffici e presentare l'abbonamento con un documento d'identità, controfirmare il verbale d'accertamento e versare un rimborso spese di 7.50 euro. Nel caso in cui decorra il termine di 5 giorni, o si accerti che la posizione dell'abbonato non è regolare, viene applicata la sanzione prevista dalla normativa vigente. Termini e modalità per il pagamento delle sanzioni sono riportati sul retro di ogni verbale Atb».

«Ricordiamo infine che gli abbonati possono regolarizzare la propria posizione all'Atb Point in Largo Porta Nuova, 16 a Bergamo - continua la lettera di Atb - e presso la sede di Atb, in via MonteGleno 13».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata