Mercoledì 18 Gennaio 2012

Serina, trova scatola di vecchi petardi
Ustioni al volto per un 13enne

Ustioni di primo e secondo grado al volto, alle mani e a una gamba per un 13enne di Serina che con gli amici si è messo a far esplodere la polvere pirica residua di una scatola di vecchi petardi inesplosi trovata per caso nelle vicinanze del Centro sportivo comunale.

Il ragazzino era in compagnia di alcuni amici e, per gioco, ha acceso la scatola e quanto vi era contenuto. La polvere pirica è però esplosa provocandogli delle ferite e delle ustioni di primo e secondo grado al volto, alle mani e a un ginocchio. Gli amici hanno chamato subito i soccorsi e con l'ambulanza del 118 il ragazzo è stato trasferito all'ospedale di San Giovanni Bianco dove è stato medicato e ricoverato. Guarirà in una trentina di giorni e i medici credono che non dovrebbero rimanere segni permanenti. Sul posto dell'incidente anche i carabinieri di Serina.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata