Giovedì 02 Febbraio 2012

«Il progetto del Parco dello Sport
non è mai stato depositato»

Il progetto del nuovo Parco dello Sport era stato presentato a Palazzo Frizzoni il 13 dicembre scorso ma, a distanza di quasi due mesi, non è mai stato depositato per iniziare l'iter vero e proprio.

Lo conferma il sindaco Franco Tentorio, in risposta ad una richiesta del Comitato sovracomunale per la difesa e la valorizzazione del Parco agricolo: il fronte contrario all'intervento, per farla breve.

I firmatari avevano chiesto a Palafrizzoni la disponibilità per un incontro pubblico in quel di Grumello del Piano per la presentazione del progetto.
Ma la risposta di Tentorio non lascia adito a dubbi: tutto è ancora fermo. Assolutamente fermo.

«Il confronto con la città potrà cominciare solo dopo che si saranno verificate alcune condizioni propedeutiche». Nel dettaglio: «Deposito del progetto presso l'ufficio comunale competente; esame da parte degli uffici comunali per verificarne il pieno rispetto delle norme e delle condizioni da sempre poste; scioglimento da parte dei proponenti della condizione sospensiva di aver risolto i propri problemi economico-finanziari. In assenza di tali essenziali fatti - che ad oggi non esistono - non ci sembra possibile iniziare il doveroso confronto con i rappresentanti della cittadinanza».

Leggi di più su L'Eco in edicola venerdì 2 febbraio

a.ceresoli

© riproduzione riservata