Giovedì 09 Febbraio 2012

Studentessa al «Weil» di Treviglio
17enne manca da casa da sabato

C'è apprensione a Zingonia di Ciserano per una ragazzina di 17 anni che manca da casa da sabato mattina. Si tratta di Leila Lefdali, studentessa al liceo linguistico Simone Weil di Treviglio.

Leila è nata il 14 dicembre 1994 a Genova, ma da anni vive a Zingonia con la madre e due fratelli. Di corporatura esile, è alta un metro e 60, ha occhi e capelli neri. Sabato mattina la ragazzina è uscita di casa per raggiungere un supermercato di Zingonia e fare la spesa. Da quel momento si sono perse le sue tracce. La madre ha trovato la borsa della spesa fuori dalla porta di casa: all'interno c'erano anche il portafogli della figlia e i suoi documenti.

Al momento della scomparsa Leila indossava una felpa nera, un paio di jeans, scarpe da ginnastica di colore blu e un giubbotto nero. La madre ha sporto denuncia ai carabinieri della stazione di Zingonia e mercoledì sera la foto di Leila è stata mostrata anche nel corso della puntata di «Chi l'ha visto?», su Raitre. Chiunque la vedesse, può contattare i carabinieri della compagnia di Treviglio, al numero 0363/427100

a.ceresoli

© riproduzione riservata