Lunedì 26 Marzo 2012

Ragazze troppo sexy al bar:
a Dorga anche i media nazionali

Vola la notizia delle ballerine di Castione poco vestite per sconfiggere la concorrenza e attirare clienti. Al bar «People» di Dorga è arrivata anche una troupe di Studio Aperto, bruciata sul tempo dai cugini di Canale 5.

Intervista di rito alla proprietaria del bar, Emanuela Scandella, per spiegare come nasce l'idea di «un localino particolare». La serata di sabato è iniziata dopo le 22, il locale era già stracolmo: soprattutto giovani, ma anche adulti, qualche faccia nuova attirata dal can can mediatico.

Pure la ballerina era nuova, ma la mise era meno ardita di quante l'hanno preceduta: niente minigonna. «Forse scoraggiata dall'attenzione mediatica», ha detto la titolare, che sembrava non gradire. Controlli in zona anche dei carabinieri («di routine», dicono dall'Arma).

Insomma il caso - con minorenni fotografati e finiti su facebook, mamme in rivolta (per le foto e per i pargoli) che vanno dal sindaco, la titolare che non molla, perché «ho tutte le autorizzazioni» - continua a destare attenzione, ma con meno clamore.

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 26 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata