Mercoledì 28 Marzo 2012

Elenco Sì 2012: a Bergamo
in copertina c'è il «Gran Prix»

Una partnership con il «Bergamo historic Gran Prix» per valorizzare il brand di Bergamo nel mondo. È la novità principale dell'edizione 2012 di «Elenco Sì!» per Bergamo e Provincia. L'immagine della copertiva è dinamica, come nella tradizione del gruppo di Terni, e per la seconda volta consecutiva è in formato 3D, ma questa volta raffigura l'immagine di una Maserati, una delle auto storiche che il prossimo 27 maggio correrà lungo il cosiddetto circuito delle Mura.

Una scelta precisa per «Pagine Sì» che in Bergamasca distribuisce oltre 300 mila copie. «È un'immagine istituzionale che rappresenta la nostra storia, perché rievoca la capacità produttiva e l'inventiva tipiche del made in Italy», ha detto Sauro Pellerucci, presidente del gruppo Pagine Sì.

Il messaggio da trasmettere  dunque quello dell'eccellenza tutta italiana: a sottolinearlo è Simone Tacconi, organizzatore della manifestazione che verrà ospitata a fine maggio a Bergamo: «La sinergia con Elenco Si'! ci permette di avere diffusione capillare sul territorio e informare così i bergamaschi di questo grande evento che è un pezzo di storia. Il Gran Prix storico di Bergamo ha la funzione di promozione turistica a livello internazionale. Ed Elenco Sì! ci mette nella condizione di essere ambasciatori della bellezza e dell'importanza della nostra città a livello europeo».

Ma non è soltanto l'immagine riprodotta in copertina il pezzo forte dell'edizione 2012 di Elenco Sì! per Bergamo e Provincia. Resta l'innovazione della tag, «un ponte - per usare le parole del coordinatore di Pagine Sì per il territorio bergamasco, Claudio Cappelli - tra la carta e internet».

Basta essere in possesso di uno smartphone, scaricare un'app gratuita per collegarsi, dopo aver fotografato la tag pubblicata sul Elenco Sì!, al sito mobile dell'inserzionista scelto. E da quest'anno - altra novità che parte da Bergamo - l'app è disponibili non solo su I-tunes, ma anche anche sulla piattaforma Android.

«'Siamo stati il primo gruppo al mondo a utilizzare la tecnologia offerta tag nei propri elenchi - commenta con orgoglio il supervisore Roberto Preda - e per questo ci consideriamo un'eccellenza italiana». Novità anche sul fronte della guida e dei servizi cittadino.

Sono già diversi anni che Elenco Sì! li pubblica sull'edizione cartacea, da quest'anno approdano anche su internet. Cosi', chi ad esempio cerca il numero di telefono di una determinata azienda in un determinato comune, vedra' comparire sulla pagina web una banda laterale contenente tutte le notizie utili relative al territorio: non solo come fare carta di indenta' o dove rinnovare il passaporto, ma anche informazioni turistiche e promozionali come feste padronali e iniziative fieristiche.

Senza contare l'attivita' di consulenza che i tecnici di Elenco Si'! offrono agli inserzionisti ad esempio ottimizzando la loro visibilita' su motori di ricerca come Google oppoure aprendo una pagina ad hoc su un popolare social network come Facebook. «I nostri servizi - evidenzia a questo proprosito Pellerucci - sono sempre innovativi, e sono la conseguenza non solo di idee nuove, ma anche di flessibilità di pensiero. Siamo un'azienda capace di generare denaro per i nostri clienti. I clienti devono capire che tramite noi aumetando il proprio perimetro di business, e possono cosi' ottenere denaro fresco dal mercato. Ci consideriamo un investimento per i nostri clienti».

r.clemente

© riproduzione riservata