Lunedì 09 Aprile 2012

Record-show di Lamera a Cologno
Colpiti 11 piattelli in un solo lancio

Più di un migliaio di spettatori incuriositi, tra i quali molti bambini, ha assistito il giorno di Pasquetta, a Cologno al Serio, all'ennesima performance di Renato Lamera, campione del mondo di tiro a volo dinamico, che ha colpito con il suo fucile 11 piattelli con un singolo lancio eguagliando il suo stesso record, centrato nel 2005 in Austria.

Lamera, originario di Martinengo, è stato la grande attrazione della giornata con il suo «one man show» al campo olimpionico di tiro a volo «Cieli aperti» di Cologno, di cui lo stesso Lamera è proprietario. È stato uno spettacolo non soltanto di abilità balistica, ma anche acrobatico e musicale. Lamera ha colpito di tutto e nei modi più incredibili e originali.

Il prossimo obiettivo del 62enne tiratore è di riuscire a colpire dodici piattelli, il massimo consentito da un fucile, il prossimo 2 maggio nella Coppa del mondo di Lonato (Brescia).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata