Lunedì 09 Aprile 2012

I giovani padani su Renzo Bossi
«Contenti per le sue dimissioni»

«Siamo assolutamente contenti che Renzo Bossi si sia dimesso, ci dispiace per Umberto Bossi a cui rinnoviamo la stima e l'affetto»: Eugenio Zoffili, coordinatore nazionale lombardo dei Giovani Padani, accoglie così la notizia che il «trota» lascerà il Consiglio regionale, dove dovrebbe subentrargli la bresciana Clotilde Lupatini.

La sua attenzione è già per l'appuntamento di martedì sera a Bergamo dove i Giovani Padani arriveranno con delle scope per chiedere pulizia nel partito, una pulizia che considerano già iniziata. «Non penso che ci saranno contestazioni» ha sottolineato Zoffili spiegando che ci saranno militanti «che vogliono andare avanti» e chiedono «meritocrazia». Le dimissioni di Renzo sono «una cosa - ha concluso - assolutamente doverosa».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata