Venerdì 04 Maggio 2012

L'orso di Vilminore come Winnie
Corre sulla strada, adora il miele

L'incontro che non ti aspetti. Che un orso si aggirasse nei boschi della Valle di Scalve era noto, ma mai Pierantonio Magri avrebbe pensato di trovarne uno sulla propria strada.

«Mercoledì mattina – racconta Pierantonio, autotrasportatore di Vilminore di Scalve conosciuto come Pieracino – alle tre e mezza stavo partendo con il mio camion per andare al lavoro. Arrivato appena sotto il cimitero della frazione di Sant'Andrea ho visto quest'animale che correva in mezzo alla strada».

Il primo pensiero è stato quello di aver visto un grosso cane. «Sembrava un cane di grosse dimensioni – spiega –, ma non poteva esserlo, perché la corsa di un cane è molto più regolare, questo animale invece correva tutto storto. Aveva pelo nero, abbastanza lungo».

Poi il tentativo di immortalarlo, ma il cellulare era spento.

L'avvistamento dell'autotrasportatore è stato poi confermato dal Corpo forestale perchè a Bueggio, un'altra frazione di Vilminore, è stato trovato un apiario ribaltato. «In questo caso non ci sono dubbi – aggiunge la Forestale: chi ha giocato questo scherzo all'apicoltore è stata l'inconfondibile zampata di un orso».

Leggi di più su L'Eco in edicola venerdì 4 maggio

a.ceresoli

© riproduzione riservata