Martedì 29 Maggio 2012

Siringhe, degrado e giacigli di fortuna
Sgomberato edificio a Boccaleone

Operazione della polizia locale a Boccaleone dove è stato sgomberata una casa privata con il supporto della Divisione Prevenzione e Sicurezza. Il blitz è iniziato alle 5.30 in via Boccaleone, nella zona del sottopasso della circonvallazione Mugazzone: qui presso un immobile di proprietà privata interessato da lavori edili (ex convento suore Clarisse), gli agenti hanno individuato, come da segnalazione dai residenti del quartiere, un gruppo di tossicodipendenti e senza fissa dimora.

All'interno dieci persone (6 cittadini rumeni; 1 cittadino marocchino; 3 cittadini italiani), in uno spazio adibito ad alloggio, tra giacigli di fortuna, degrado e numerose siringhe. Le dieci persone sono state identificate, con la decisione di allontanamento dei tre romeni e di un marocchino per violazione normativa sugli stranieri. «Si tratta di un intervento importante portato avanti in un quartiere come quello di Boccaleone, già altre volte attenzionato da parte dell'amministrazione - afferma l'assessore alla Sicurezza Cristian Invernizzi -. Esprimo vivo apprezzamento per l'operato della polizia locale e in particolare per l'impegno profuso dai commissari aggiunti Bettoni e Masola».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata