Mercoledì 04 Luglio 2012

La rotonda di Borgo di Terzo
Gli automobilisti: «Una foresta»

Certo per la Valle Cavallina non è un bel biglietto da visita, soprattutto in un periodo di forte presenza di turisti. Parliamo della rotonda di Borgo Di Terzo che, da una decina di giorni, sembra una foresta.

Se n'è occupata anche la trasmissione di Teo Mangione, Colazione con Radio Alta: a più riprese gli automobilisti hanno segnalato la pericolosità della rotatoria, perché non si vedono i veicoli che stanno sopraggiungendo.

Molti hanno auspicato che si intervenga per, quantomeno, far tagliare l'erba. La rotonda è collocata lungo la trafficatissima ex statale 42 del Tonale e collega anche i territori dei Comuni di Luzzana e Berzo San Fermo.

r.clemente

© riproduzione riservata