Lunedì 06 Agosto 2012

Dispersi sul monte Sornadello:
in quattro soccorsi nella notte

Si sono protratte fino a notte fonda le ricerche di quattro escursionisti che domenica si sono persi sul monte Sornadello, sopra San Giovanni Bianco. Partiti in mattinata dalla frazione Cornalita hanno raggiunto una baita a circa 1.200 metri di quota verso mezzogiorno.

Stanno tutti bene, ha comunicato lunedì mattina il Cnas, che si è occupato dell'intervento. Si tratta di due uomini e due donne. Dopo aver ricevuto alcune indicazioni sul sentiero per raggiungere la croce sono tornati indietro, avendo perso la traccia. Dopodiché non sono stati più visti.

Verso le 19, sorpresi da un temporale e dalla nebbia e trovandosi in una zona impervia, hanno lanciato l'allarme. Sul posto le squadre del Soccorso alpino che, grazie alle indicazioni, sono riusciti a localizzarli. Erano finiti in un canalone. Due squadre di tecnici della VI Delegazione Orobica, stazione di Valle Brembana, li hanno individuati e raggiunti dopo alcune ore.

A rallentare l'operazione, in una zona di canaloni molto impervia, in mezzo alla rocce, sopra Cornalita, oltre all'oscurità, la pioggia e la nebbia, che però non hanno impedito il buon esito - alle 2,40 del mattino di lunedì - della vicenda. I quattro erano molto stanchi ma in buone condizioni di salute.

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 6 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata