Lunedì 17 Settembre 2012

Contro il caroprezzi di cibo e benzina
il 19 sciopero nazionale della spesa

Mercoledì 19 settembre è prevista la giornata nazionale di «Sciopero della spesa». Una mobilitazione che riguarda qualsiasi genere di spesa contro il caro-prezzi imperante.

Per l'occasione il Codacons invita gli automobilisti, una delle categorie di consumatori più tartassata degli ultimi dieci anni, a sostenere l'iniziativa sospendendo gli acquisti di carburante per l'intera giornata e boicottando tutte le pompe di benzina che chiedono più di 1,8 euro per un litro di verde.


Iniziative come lo sciopero della spesa, manifestazione libera e diffusa su tutto il territorio italiano, rappresentano un malcontento generale e una richiesta di un intervento dall'alto da parte dei cittadini.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata