Villongo, dibattito pubblico sui furti
Intanto i topi tentano un altro colpo

A Villongo è stato un 2012 da guardie e ladri. I dati comunicati dall'Amministrazione comunale e aggiornati al primo semestre, se confermati a fine anno, ma la tendenza è all'aumento, attestano un +40% dei raid rispetto al 2010.

Villongo, dibattito pubblico sui furti Intanto i topi tentano un altro colpo

A Villongo è stato un 2012 da guardie e ladri. Ma non per gioco. I dati comunicati dall'Amministrazione comunale e aggiornati al primo semestre, se confermati a fine anno, ma la tendenza è all'aumento, attestano un +40% dei raid da parte dei topi di appartamento rispetto al 2010.

Ieri sera se ne è parlato in una affollata serata pubblica. E proprio mentre si accendeva la discussione i ladri hanno tentato l'ennesimo colpo in una abitazione in zona San Filastro.

L'Amministrazione guidata da Mariella Ori Belometti al dibattito ha presentato un pacchetto di interventi atti a frenare la grana. In campo gli agenti di polizia locale con controlli serali, quindi la sorveglianza da parte dei volontari dell'Ass. Naz. Carabinieri in Congedo di Grumello DM e più controlli da parte dei carabinieri di Sarnico. L'Amminsitrazione comunale ha anche annunciato per l'anno prossimo il potenziamento del sistema di videosorveglianza comunale. Infine più collaborazione con le Polizie locali di Credaro, Foresto Sparso e Gandosso.

Ma nella serata non sono mancate le polemiche, sollevate dal gruppo di minoranza filo leghista “Nuovo Impegno per Villongo”, che ha avviato nei giorni scorsi una campagna informativa puntando l'indice contro una, a loro dire, scarsa attenzione alla tematica da parte di Ori Belometti&C.

Luca Cuni

© RIPRODUZIONE RISERVATA