Domenica 02 Dicembre 2012

La casa nuova? È durata un'ora
Un incendio distrugge il tetto

La casa nuova? È durata un'ora. Perché quando la famiglia, domenica mattina, è arrivata per «traslocare» piatti, soprammobili e suppellettili, il tetto è andato a  fuoco. È stato sufficiente accendere il camino per scatenare il rogo.

Momenti di panico in alta Valle Brembana, a Isola di Fondra. Il rogo - probabilmente dovuto al surriscaldamento della canna fumaria oppure a un difetto di costruzione - ha distrutto buona parte del tetto. In fumo se ne sono andati 80-90 metri quadrati.

Una porzione tale che i vigili del fuoco, intervenuti con 5 squadre, alla fine non hanno potuto far altro che dichiarare inagibile lo stabile. I proprietari, un famiglia con bambini della provincia di Cremona, aveva acquistato la casa, appena costruita, facendo il rogito in settimana.

Giunti in mattinata per portare le prime cose, non essendo ancora stato fatto l'allacciamento per il riscaldamento, per portare un po' di tepore i nuovi proprietari hanno acceso il camino. In pochi minuti è scoppiato l'incendio e hanno dovuto chiamare il 115.

Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco: le fiamme non hanno fortunatamente intaccato il resto delle strutture della villetta. I danni sono comunque ingenti.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 3 dicembre

e.roncalli

© riproduzione riservata