Sabato 29 Dicembre 2012

Vilminore: un volo di 150 metri
Solo contusioni per un 29enne

Disavventura ma incredibilmente e fortunatamente senza conseguenze serie per un 29enne milanese che, sotto la diga del Gleno, in territorio di Vilminore, è volato per 150 metri durante un'escursione con le ciaspole e ha rimediato soltanto qualche contusione.

Il giovane, stamattina, sabato 29 dicembre, era in compagnia del padre. Poco dopo le 10, a quota 1.500-1.600 metri, il 29enne ha messo un piede in fallo ed è scivolato lungo una vecchia slavina creatasi con la pioggia dei giorni scorsi.

Il suo è stato un volo di circa 150 metri, ma l'escursionista non si è fatto praticamente niente: soltanto qualche contusione ed escoriazione, nessun trauma serio. Il padre l'ha raggiunto a piedi e ha allertato subito il 118, intervenuto con l'elisoccorso.

Il 29enne è stato prelevato con il verricello e trasportato all'ospedale di Piario per essere sottoposto a lastre di controllo, ma soltanto a scopo precauzionale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata