Martedì 05 Febbraio 2013

Ridateci il pullman per le Piscine
Raccolta di firme alle Italcementi

La soppressione dei pullman che raggiungevano la zona del vecchio ospedale non ha portato disagi solo ai residenti del quartiere, ma anche alle tante persone, di tutte le età, che frequentano le piscine Italcementi. Anche nuotatori e tuffatori stanno raccogliendo firme per chiedere il ripristino del servizio

«Insieme al Comitato di Quartiere e al Comitato Genitori dell'Istituto Comprensivo Santa Lucia - si legge in un comunicato - la Bergamo Nuoto sta portando avanti la richiesta del ripristino del servizio pubblico Atb, che fino allo spostamento degli Ospedali Riuniti di Bergamo serviva il quartiere e l'impianto Piscine Italcementi e che, successivamente al trasferimento dell'Ospedale, è stato soppresso, con grave disagio per molti utenti delle Piscine.

È stata organizzata una raccolta di firme (i moduli possono essere stampati dall'avviso allegato) o compilati direttamente presso il bar delle Piscine. I moduli firmati devono essere consegnati entro mercoledi 6 febbraio al bar delle Piscine».

Berrgamo Nuoto invita anche a partecipare all'incontro organizzato all'auditorium Gavazzeni di largo Roetgen, Loreto (circoscrizione 2) in programma giovedi 7 febbraio alle 20.30. Saranno presenti l'assessore alla Mobilità, Gianfranco Ceci, e il direttore generale dell'Atb Gianni Scarfone.

r.clemente

© riproduzione riservata