Giovedì 02 Maggio 2013

Cade dalla sua moto a Treviglio
Muore un muratore 39enne

Gravissimo incidente nella notte tra mercoledì 1° maggio e giovedì 2. Intorno a mezzanotte e mezza Fabio Grossi, di 39 anni, è morto cadendo dalla sua moto - uno scooter di grosse dimensioni - a Treviglio, in via Bergamo. La tragedia è avvenuta sulla ex strada statale 42, all'altezza dello svincolo per Castel Rozzone.

Pare che il centauro, muratore e residente a Treviglio - non lontano dal luogo dello schianto -, abbia fatto tutto da solo: Fabio Grossi avrebbe perso il controllo dello scooter, cadendo violentemente a terra e morendo sul colpo. Sul posto la polizia stradale per i primi rilievi e il personale medico del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 39enne.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata