Venerdì 03 Maggio 2013

Teleriscaldamento, via ai lavori
Cantieri d'estate, 6 km di tubi

Sei chilometri di nuove tubazioni per il teleriscaldamento saranno posati nel 2013 in città. I principali cantieri saranno aperti in via Suardi, nel quartiere di Longuelo, in Borgo Palazzo e nelle vie San Bernardino e via Spino. I lavori saranno realizzati d'estate e a scuole chiuse.

E' quanto annunciato questa mattina alla presentazione dei lavori di manutenzione stradale e teleriscaldamento svoltasi a Palazzo Frizzoni, e alla quale sono intervenuti l'assessore ai Lavori Pubblici Alessio Saltarelli e i rappresentanti di A2A.

I lavori verranno eseguiti in sottofasi occupando le vie per tratte e con più squadre al lavoro in contemporanea. Nella scelta della progressione dei principali lavori si è tenuto conto delle esigenze viabilistiche della zona e dei residenti al fine di limitare il più possibile gli inevitabili disagi.

Lavori eseguiti nell'estate 2012
A2A ha realizzato la posa di circa 6 km di rete nell'arco di tutto l'anno 2012. I lavori sono stati progettati e programmati in continua e costante collaborazione con l'Amministrazione Comunale per contenere al minimo i disagi.

Di questi interventi i principali sono stati:
• Vie Guerrazzi, Moroni
• Vie Borgo Palazzo, Pirovano, Vivaldi, Serassi
• Vie Noli, Alberigo da Rosciate
• Vie Maglio del Lotto, San Giovanni Bosco
• Via Fantoni

Entro il 2018 è prevista la posa di oltre 80 km di tubazioni, distribuite su gran parte del territorio cittadino, in modo da poter servire con il teleriscaldamento più di un terzo degli edifici, per una volumetria complessiva di circa 10 milioni di metri cubi ed un risparmio di energia primaria di oltre 19 mila tonnellate equivalenti di petrolio.

Aggiornamento lavori sui siti
www.a2acaloreservizi.eu e www.comune.bergamo.it
Informazioni 800 912 198

e.roncalli

© riproduzione riservata