Lunedì 24 Giugno 2013

Escursioni in mocassini o sandali?
«Farei pagare a loro l'elisoccorso»

«In montagna è pieno di pazzi». È il senso della lettera che ci ha scritto Lorenzo: salendo sul Resegone dalla Val Imagna ha incontrato alpinisti in All Star, mocassini e addirittura sandali. «Farei pagare salato l'elisoccorso per negligenze come queste». Sei d'accordo? Commenta

Il testo completo della lettera
«Gentilissima redazione,
oggi (domenica) sono salito sul Resegone dalla Valle Imagna. Faccio notare che il percorso è abbastanza tortuoso a causa delle innumerevoli rocce e sassi presenti: ma se hai gli scarponi e un minimo di attrezzatura, vai benissimo.

Ora vorrei segnalare, o meglio avvisare, il popolo dei pazzi (tantissime le ragazzine) che rischiano con le scarpette basse tipo scarpettina ginnica, mocassini. E addirittura ho visto uno con i sandali a piedi nudi...

Ma dove andate??? Non sentite le rocce sotto la pianta del piede? Non scivolate parecchio in discesa? E a quello con i sandali vorrei chiedere se le unghie ce le ha ancora.

Con pochi euro nei negozi specializzati si comprano scarponcini semplici per un minimo di sicurezza!!! Farei pagare salato un intervento dell'elisoccorso per negligenze come queste.

Spero che un eventuale pubblicazione sul Vostro giornale serva ad informare ed insegnare qualcosa a tanti».

Sei d'accordo? Commenta

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags