Mercoledì 31 Luglio 2013

60enne ruba portafogli in chiesa
«Lo rivuoi? 200 euro». Preso

Estorsione ai danni di una 70enne di Rho, in vacanza a Valbondione, martedì 30 luglio. E per di più il furto si è verificato in Chiesa. La vicenda risale alle 12 di martedì 30 luglio. La donna stava si trovava in una chiesa del paese quando non si è accorta, mentre era inginocchiata e raccolta nella preghiera, che un uomo le stava sfilando il portafogli dalla borsa appoggiata sul banco.

L'uomo, un 60enne di Ardesio pluripregiudicato, non si è però accontentato dei 70 euro custoditi nel portamonete e nel primo pomeriggio ha chiamato la signora sul cellulare. «Un amico ha il tuo portafogli - le ha detto -. Se lo rivuoi ci vediamo davanti alla chiesa alle 15, ma porta 200 euro». A quel punto la signora si è subito diretta alla stazione dei carabinieri: qui ha sporto denuncia e ha raccontato quanto accaduto.

E così la donna si è presentata all'incontro delle 15, ma con lei, ben nascosti, anche i carabinieri di Ardesio che sono intervenuti al momento dello scambio e hanno arrestato l'uomo, già conosciuto dalle forze dell'ordine per reati simili.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata