Martedì 06 Agosto 2013

Stazione: da 40 a 300 parcheggi
Ceci: i prezzi saranno calmierati

Dai 40 posti auto pre-piazzale ai 300 una volta completato il cantiere della stazione. A Palazzo Frizzoni snocciolano le cifre. I parcheggi previsti in zona stazione saranno una boccata d'ossigeno non solo per i pendolari, ma anche per i turisti che arrivano a Bergamo in auto, magari per mezza giornata, e vogliono visitare Città Alta, salendo con i bus dell'Atb o in funicolare.

C'è il cantiere del multipiano (150 posti) alle Autolinee che «dovrebbe entrare in funzione entro la fine dell'anno» annuncia l'assessore alla Mobilità Gianfranco Ceci. E in previsione il parcheggio (altri 150 posti) previsto tra la palazzina Sab e i binari che le Ferrovie cederanno al Comune in comodato d'uso gratuito per cinque anni.

«Con il multipiano mettiamo a disposizione 300 posti auto a prezzi calmierati, pur essendo nella fascia A, del centro» rileva Ceci. Quindi: tra un minimo di 1,4 euro all'ora e un massimo di 1,8. La realizzazione e gestione del parking a raso sarà in mano a Metropark, la società del Gruppo Fs che si occupa di 75 aree di parcheggi nelle principali stazioni ferroviarie e opera sotto controllo di Sistemi urbani.

«A Bergamo non ci sarà un limite orario di parcheggio, anche se privilegeremo il turn over» aveva detto alla firma del protocollo d'intesa a Palazzo Frizzoni l'amministratore delegato Sara Venturoni. Sulla tempistica del cantiere non ci sono ancora certezze. Qui è ancora tutto da definire.

Leggi di più su L'Eco di martedì 6 agosto

m.sanfilippo

© riproduzione riservata