Mercoledì 07 Agosto 2013

Ryanair, guasto su un aereo
E il volo ritarda di otto ore

Un guasto all'aereo, un pezzo che deve arrivare da Dublino e il volo per Alghero ritarda di otto ore. È successo martedì mattina all'aeroporto di Orio: il volo FR4708 Ryanair per la Sardegna, previsto per le 8,25, non è partito a causa di un problema tecnico che ha richiesto diverse ore di manutenzione.

I 152 passeggeri, molti dei quali bergamaschi, sono stati subito avvisati che il volo sarebbe ripartito alle 16,32, ben otto ore dopo. A tutti, come vuole la procedura, sono stati distribuiti due buoni pasto da utilizzare nell'area food del terminal partenze.

«Otto ore di ritardo possono essere tante per chi magari ha prenotato l'unica settimana di vacanza in Sardegna – racconta l'imprenditore bergamasco Francesco Maffeis –. Io invece, che stavo viaggiando per lavoro, devo dire che mi sono pure rilassato, ma ero in sala vip».

Non tutti l'hanno presa così serenamente, ci sono state proteste ma l'avviso del ritardo di otto ore è arrivato subito evitando quella mancanza di informazioni che tanto fa infuriare i viaggiatori.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 7 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata