Sabato 10 Agosto 2013

Con la bici precipita in una scarpata
Ferito 34enne a San Pellegrino

Poteva avere conseguenze ben più gravi la disavventura occorsa a un ciclista di Bergamo di 34 anni precipitato in una scarpata per una trentina di metri in sella ad una mountain bike.

E' successo questa mattina attorno alle 10.30 a Sussia, una frazione di San Pellegrino Terme a quota mille metri. L'uomo stava percorrendo la strada dell'antica località quando per cause da accertare è uscito di carreggiata finendo in una ripida scarpata.

Un volo di trenta metri finito fra alberi e rovi. A portare soccorso al ciclista, una squadra di esperti del soccorso alpino e un tecnico dell'elicottero del 118 che si è calato per primo per sincerarsi delle condizioni del ferito.

Dopo la difficile operazione di soccorso per portare il ciclista in quota in una zona raggiungibile dall'elicottero (rimasto in hovering, cioè in volo fisso per alcuni minuti), il 34enne è stato portato in ospedale in codice giallo.

e.roncalli

© riproduzione riservata