Mercoledì 28 Agosto 2013

Ha un malore mentre è in bagno
Muore operaio della Same di Treviglio

Nella pausa pranzo si è recato al bagno dove è crollato a terra, colto improvvisamente da un malore che non gli ha lasciato scampo. Così, mercoledì pomeriggio, a Treviglio, nello stabilimento Same Deutz Fahr, è morto Joan Antonovic, operaio di 57 anni che abitava in città insieme alla moglie e al figlio di 23 anni.

A trovarlo è stato un suo responsabile: non vedendolo tornare al posto di lavoro dopo la fine della pausa pranzo, fissata alle 13, ha iniziato a cercarlo. Per rintracciarlo ha anche iniziato a chiamarlo sul telefono cellulare e così ha sentito lo squillo provenire dal bagno. Allora vi si è subito recato facendo la tragica scoperta: Antonovic era disteso terra, senza dare segni di vita. A nulla sono serviti i tentativi rianimarlo del personale di soccorso del 112 chiamato e accorso subito sul posto.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata