Venerdì 08 Maggio 2009

Anche l'Avis di Bergamo cerca
medici e infermieri per l'Abruzzo

L'Avis cerca medici e infermieri per l'Abruzzo. In collaborazione con la Protezione Civile, l'Avis nazionale sta raccogliendo la disponibilità di volontari per il Punto Medico allestito alla tendopoli di Coppito. Alle Avis è stata infatti assegnata la gestione del punto medico, del servizio farmaci e della logistica del Campo Globo, nella zona industriale dell'Aquila.

Il dipartimento della Protezione Civile, a seguito dell'efficienza dimostrata, ha chiesto all'Avis di prolungare il proprio impegno sino al 30 giugno e di valutare la disponibilità sino al 30 settembre 2009.

«Per rispondere al meglio a questa esigenza e ai bisogni delle popolazioni colpite - si legge in un comunicato - è necessario garantire cambi regolari ai 40 volontari attualmente in servizio. Si chiede pertanto la disponibilità come volontari, di medici, infermieri e addetti alla logistica».

La durata del turno sarà di una settimana e le modalità operative verranno stabilite di comune accordo e una volta verificate le effettive necessità del Campo Globo. Tutte le persone interessate sono invitate a fornire la propria disponibilità, per aiutare le popolazioni colpite, all'AVIS provinciale di Bergamo comunicando all'e-mail comunicazione@avisbergamo.it i seguenti dati:
nome e cognome; data di nascita; professione ed esperienza in campo di protezione civile; periodo di disponibilità; contatti.

r.clemente

© riproduzione riservata