Mercoledì 08 Luglio 2009

Commessa usa carta di credito
scordata dalla cliente: denunciata

Una cliente si scorda la carta di credito in negozio e la commessa la usa per comprare merce, tra cui un collier di oro e brillanti, per un valore di quasi 2 mila euro. Ma viene scoperta e denunciata. È accaduto sabato in un negozio di intimo di Oriocenter: una donna di 64 anni è entrata nel negozio e ha comprato merce per 60 euro pagando con la carta di credito, ma dimenticandosi di ritirarla.

La commessa ne ha così approfittato per fare shopping: ha speso 1.720 euro per un collier di oro e brillanti, 159 euro per una borsa di marca e 45,50 euro per un paio di jeans Levis corti. La proprietaria della carta di credito ha ricevuto gli sms relativi agli acquisti e lunedì è andata dai carabinieri di Bergamo per sporgere denuncia.

La commessa, una trentunenne di Bergamo incensurata, è stata individuata e denunciata per furto, sostituzione di persona e utilizzazione indebita di carta di credito.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata