Giovedì 16 Luglio 2009

Eroina nelle sigarette
due finiscono in manette

Mercoledì sera, a Lurano, i carabinieri della stazione di Urgnano hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, una 23enne di Lurano, B. J., senza lavoro, incensurata, e un  30enne di Spirano, R. R., operaio, incensurato. La donna veniva sorpresa dai carabinieri nelle vicinanze della propria abitazione mentre cedeva all'uomo un pacchetto di sigarette contenente 11 grammi circa di eroina.

La donna, dopo l'intervento dei militari, consegnava spontaneamente altri 6 gr. nascosti nel reggiseno. La successiva perquisizione domiciliare effettuata nell'abitazione della donna faceva ritrovare nell' armadio della camera da letto 5 grammi eroina, gia' suddivisa in altrettante dosi; 4 flaconi di metadone da 70 ml e un flacone di metadone da 100 ml; una pasticca di ecstasy; un bilancino elettronico; denaro contante per 2105 euro.

Gli arrestati, nella mattinata di giovedì 16 luglio, sono stati rinchiusi nella Casa circondariale di Bergamo.

a.ceresoli

© riproduzione riservata