Martedì 08 Settembre 2009

Lovere, ancora ladri di monetine
all'istituto superiore «Piana»

Ladri di monetine di nuovo in azione all'istituto superiore Piana di Lovere: dopo il colpo della fine di agosto, che aveva fruttato un bottino di un migliao di euro, sono tornati alla carica e, nella notte fra domenica e lunedì, hanno compiuto un nuovo raid.

Se n'è accorto il dirigente scolastico lunedì alla riapertura, e ha subito denunciato l'accaduto ai carabinieri. I ladri questa volta avevano forzato una porta d'ingresso e poi i distributori di bevande e merendine.

Il bottino è ancora da quantificare, e sono in corso i conteggi. La volta precedente nell'istituto in via XX Settembre erano state scassinate ben 16 macchinette.

r.clemente

© riproduzione riservata