Giovedì 01 Ottobre 2009

Concorso di «Acqua amica»
I quattro vincitori del Fantoni

Si è svolta giovedì 1 ottobre, nella Sala Agorà della Scuola d’Arte Andrea Fantoni di Bergamo, la premiazione del concorso «Amica Acqua», promosso dal Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca e rivolto agli alunni delle classi quarte e quinte dell’istituto. Presenti Corrado Spreafico, preside dell’istituto, e Marcello Moro, presidente del Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca e assessore al Personale, Innovazione tecnologica e Servizi anagrafici.

L’obiettivo che gli organizzatori si sono prefissati è stato ampiamente raggiunto: avvicinare i giovani a una maggiore conoscenza delle risorse idriche, sensibilizzandoli sulla necessità di tutelare e salvaguardare l’acqua, bene prezioso, per un utlizzo responsabile e corretto.

L’iniziativa, oltre a favorire una maggiore conoscenza dell’acqua, ha avuto lo scopo di promuovere l’importante attività svolta dal Consorzio in materia di promozione, valorizzazione e salvaguardia delle risorse acquifere. L’Ente, infatti, dedica le proprie risorse a progetti di bonifica del territorio, adeguamento dei canali di colo e irrigui, prevenendo il rischio d’inondazioni e alluvioni.

Attraverso delle opere d’arte gli studenti del Fantoni hanno fornito una personale rappresentazione dell’acqua, esprimendo la loro fantasia sul tema. Tra gli oltre 20 studenti partecipanti, sono stati attribuite delle borse di studio ai quattro artisti più meritevoli: Locatelli Francesca (1.000 euro), che ha realizzato l’opera dal titolo «L’Innocenza di una Lacrima», Luca Cattaneo (750 euro) «First Aid», Andrea Ferraroli (500 euro) «L’Acqua è Natura» e Elia Perego (250 euro) con «Sorgente Pura come in Natura».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata