Mercoledì 21 Ottobre 2009

Venerdì i giovani sfilano in centro
«Corteo contro una città per pochi»

«Desideriamo una città in cui i locali restino aperti più a lungo, una città che abbia dei trasporti notturni alla portata di qualsiasi giovane, una città in cui finito di ballare o di stare in giro possiamo andare a prenderci una pizza, un kebab, dei pasticcini. Vogliamo che il centro, quella specie di landa desolata, si riempia di locali. O comunque, se non si vuole toccare il centro, si crei almeno una area designata per i locali». Sono queste le premesse della manifestazione-sfilata in programma in città venerdì sera 23 ottobre dalle ore 19.30 «contro una città per pochi».

L'appuntamento è al piazzale della stazione, con una sfilata per la città che proseguirà per tutta la sera. A organizzarlo il Comitato «Risvegliamo la città» che ha dato il via alla preparazione della sfilata attraverso il social network Facebook.


E in merito ai giovani e alla rivitalizzazione del centro cittadino, nella conferenza stampa post giunta ha parlato l’assessore alle Politiche giovanili Danilo Minuti che ha lanciato un nuovo Coordinamento intrassessorile a favore della vivibilità della città: «Sarà composto dal mio assessorato, da quello della Sicurezza, del Commercio e dei Trasporti – ha detto Minuti – e ha l’obiettivo di ripensare al centro in tutte le sue sfaccettature, cercando di venire incontro alle esigenze dei giovani, ma anche dei commercianti e dei residenti. La nostra porta è aperta, e siamo in attesa di proposte e indicazioni da tutti, per lavorare insieme e a favore della città».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata