Venerdì 01 Agosto 2008

Almenno S. Salvatore Rogo al centro commerciale Gogil

Due negozi gravemente danneggiati, qualche disagio in altri esercizi commerciali dovuto all’acqua utilizzata per spegnere le fiamme. Sono le conseguenze di un incendio divampato intorno alle 5,30 di questa mattina al centro commerciale Gogil di Almenno San Salvatore. Le cause del rogo - che ha coinvolto parte del primo piano della struttura, dove si trova la galleria dei negozi - sono in corso di accertamento, ma si pensa a un cortocircuito o al surriscaldamento di un macchinario. Il centro commerciale si trova sulla strada provinciale degli Almenno, e comprende anche un market LD Lombardini Discount: come tutte le altre strutture al piano terreno, il supermercato non è stato coinvolto.I danni più consistenti si sono registrati a «La grande muraglia», gestito da cinesi e specializzato in confezioni e borse, e al mobilificio «Stile arredi d’interni». Qui le fiamme hanno trovato facile esca, e l’acqua utilizzata per spegnere il rogo si è poi infiltrata un po’ dappertutto.Solo piccoli danni collaterali dovuti all’acqua in un vicino negozio di parrucchiere, «Nuova idea», mentre un ristorante non sarebbe stato toccato, né dalle fiamme né dalle infiltrazioni.A dare l’allarme sarebbero stati i carabinieri di Almenno, la cui sede dista poche decine di metri dal centro commerciale Gogil. In azione i vigili del fuoco che hanno spento i roghi completando l’opera intorno alle 8,30. I danni sarebbero limitati al contenuto dei due negozi, mentre le strutture hanno resistito bene, tanto che l’intero complesso è rimasto agibile.(01/08/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata