Auto si scontra con furgone Muore 91enne, ferita la moglie

Auto si scontra con furgone
Muore 91enne, ferita la moglie

Tragico incidente stradale nel primo pomeriggio di giovedì 6 settembre a Calolziocorte, dove l’impatto tra un’auto e un furgone è costato la vita a un uomo di 91 anni – Francesco Arminio, di Brescia – che era in macchina insieme alla moglie di 73 anni, anche lei ferita nello schianto.

Tutto è iniziato verso le 14,40 all’altezza della rotatoria del ponte Cesare Cantù, tra corso Europa e via Santi Cosma e Damiano. La Volkswagen Golf Plus condotta dal pensionato novantunenne che trasportava la moglie stava viaggiando in direzione Cisano Bergamasco: secondo la prima ricostruzione, tuttora al vaglio della polizia locale di Calolziocorte che si è occupata dei rilievi, la macchina dei due coniugi sarebbe finita prima sull’aiuola della rotatoria e poi sulla corsia di marcia opposta, dove in quel momento stava passando un furgone Opel Movano, condotto da un commerciante di 51 anni, R. R., di Colico (Lecco) che rientrava da un mercato a Carnate e stava svoltando in direzione del centro di Calolziocorte. L’auto è finita contro la fiancata del furgone, che si è rovesciato. L’impatto è stato piuttosto violento e la parte anteriore della macchina è andata distrutta.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 7 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA