Venerdì 28 Novembre 2003

Camerata Cornello, strada libera Ponte Nossa: nessun rischio

Migliora la situazione in Bergamasca dopo l’emergenza maltempo di ieri che ha riportato con sè l’incubo frane: oggi alle 17 è stata riaperta la strada Provinciale 29 bis rimasta chiusa a causa di una frana che si era staccata dalla parete rocciosa riversando detriti sulla strada, nei pressi della galleria. Le squadre di intervento hanno bonificato la strada e l’ok per la riapertura è arrivato addirittura in anticipo di un’ora rispetto alle previsioni.

Incontro invece oggi pomeriggio a Ponte Nossa tra tecnici del genio civile e amministratori locali per fare il punto della situazione, dopo che in località Castello, due masse di conglomerato considerate instabili sulla parete rocciosa, incombevano su una decina di abitazioni. Dalla riunione è emerso che le case non corrono pericoli, ma verrà ugualmente predisposto un piano di evacuazione per i 42 residenti che comunque per ora restano nelle loro case. Sono intanto iniziati i lavori per istallare dei rilevatori meccanici per segnalare eventuali movimenti delle rocce.

(28/11/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags