Venerdì 14 Marzo 2008

Città Alta, chiusura con il cambio dell’ora

Si ampliano gli orari e i periodi di chiusura al traffico in Città Alta: con la delibera approvata ieri dalla Giunta comunale è stato fissato lo stop alla circolazione durante i giorni festivi, per tutto l’anno, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19. Si allunga, inoltre, il periodo di chiusura serale del venerdì e del sabato dalle 21 all’1 di notte, che entrerà in vigore dal giorno d’inizio dell’ora legale fino al giorno d’inizio dell’ora solare.

Per restare all’esempio del 2008 lo stop serale del venerdì e del sabato scatterà il 4 e 5 aprile per chiudersi venerdì 24 e sabato 25 ottobre.

CAMBIANO GLI ORARI
Prima della decisione di ieri, invece, durante il periodo invernale (dal primo festivo di novembre all’ultimo di febbraio) i giorni festivi erano off limits per le auto dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17,30: c’è stata un’estensione di un’ora e mezza del divieto. Di conseguenza anche a Capodanno, chiuso solitamente fino alle 17,30, lo stop durerà fino alle 19. Il venerdì e il sabato, dalle 21 all’1, Città Alta non era invece raggiungibile con veicoli privati dal primo venerdì di maggio all’ultimo weekend di ottobre. E la delibera comporta di fatto un anticipo di un mese (weekend più weekend meno) sull’introduzione del divieto, che manterrà comunque il suo carattere stagionale.

PIU’ PULLMAN
«Potenzieremo, comunque, il trasporto pubblico verso Città Alta – commenta l’assessore alla Mobilità, Maddalena Cattaneo –. È previsto, ad esempio, un incremento delle corse della linea 10 da Loreto, e con ogni probabilità sarà possibile introdurre un autobus che il venerdì e il sabato parta dalla sede della Croce Rossa. Altra ipotesi che stiamo valutando è quella di una navetta gratuita lungo la linea 3, con partenza dallo stadio. Abbiamo deliberato quanto concordato con la stessa Circoscrizione, con tutte le realtà dei commercianti e con la Curia vescovile».

(14/03/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags