Sabato 27 Marzo 2004

Domenica in biblioteca, tutto esaurito alla Mai

Buona affluenza di pubblico nelle 102 biblioteche di Bergamo e provincia aperte oggi per l’intera giornata, in occasione della terza edizione di «Domenica in biblioteca» (lo scorso anno le biblioteca che avevano aderito all’iniziativa erano state 95, 84 nel 2003). L’evento, che ha interessato 423 biblioteche pubbliche lombarde, è stato promosso dalla Direzione Generale Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia (in collaborazione con le Province e i Sistemi Bibliotecari Intercomunali) per permettere alle strutture bibliotecarie di far conoscere i propri servizi. E’ stato accompagnato da una serie di iniziative di promozione alla lettura rivolte a persone di ogni età: presentazioni di libri, incontri con autori, visite guidate, letture animate, spettacoli teatrali e animazioni per bambini, mostre, merende in biblioteca, esibizioni musicali e altro.

A Bergamo l’affluenza maggiore si è registrata, in particolare, alla Mai, in Città Alta (foto Bedolis). Tutto esaurito sia al mattino sia al pomeriggio, grazie anche alle visite guidate e all’esposizione di materiale raro non visibile nelle altre giornate dell’anno. Sempre in città, positivi i dati che giungono dalla Caversazzi, dalla Tiraboschi e dalla bilbioteca rionale di Città Alta, dove per l’occasione è stato organizzato un atelier di burattini per bambini. Bergamo, quindi, si conferma una città molto attiva sul piano della lettura, come testimonia del resto il dato annuale sul prestito dei volumi: su un patrimonio bibliotecario complessivo di 3,5 milioni di volumi, lo scorso anno ne sono stati prestati al pubblico 1,7 milioni, quasi la metà.

(04/04/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags