Domenica 05 Gennaio 2014

Troppa acqua, frana la montagna

A Cene evacuate due famiglie

La frana a Cene

La pioggia battente caduta nella giornata di sabato e poi durante la domenica ha fatto scattare l’allerta un po’ in tutta la provincia. A Cene una frana ha messo a rischio due famiglie che, in via precauzionale, sono state evacuate.

Intorno alle 10 di domenica, nei pressi di via Monte Bue a Cene, circa 100 metri cubi di roccia e terra sono scivolati dal versante montuoso «appoggiandosi» praticamente contro un’abitazione dove vivono due famiglie.

La frana non avrebbe lesionato la palazzina, ma l’ingegnere inviato nel pomeriggio dai vigili del fuoco di Bergamo e il geologo hanno deciso per l’evacuazione dello stabile.

Sono in totale cinque le persone, tutte appartenenti alla stessa famiglia, che sono state costrette a lasciare la loro abitazione: si tratta dell’anziana madre, che viveva in un appartamento, e del figlio di lei, che occupa l’altro appartamento insieme alla moglie e ai due figli.

Tutti hanno trovato ospitalità temporanea presso altri parenti. Intanto, già nei prossimi giorni, il Comune dovrà intervenire per mettere in sicurezza, con una bonifica, la parete e tutta la zona nei pressi della casa sgomberata.

© riproduzione riservata