Mercoledì 11 Giugno 2008

Grosso cervo trovato ad Algua

Un grosso cervo è stato trovato da un pescatore nel torrente Serina. L’aninale, anziché fuggire, si dibatteva in modo strano. Il pescatore ha così contattato la centrale operativa della polizia provinciale e a Rigosa di Algua è arrivata una pattuglia del nucleo ittico-venatorio con gli strumenti per la sedazione a distanza degli animali selvatici.Appurato che il cervo, un maschio, aveva due arti fratturati, si è capito che probabilmente non si era mosso da giorni dal luogo dove è stato rinvenuto. Purtroppo le pessime condizioni dell’animale hanno reso necessaria la sua soppressione.Il crescente numero di ungulati selvatici sul territorio provinciale mette in luce la necessità di far conoscere agli automobilisti la sempre meno remota possibilità di incontrare questi animali lungo le strade.(11/06/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata