Hurgada, attacco in un resort Uccise 2 turiste, 4 ferite
Il Mar Rosso

Hurgada, attacco in un resort
Uccise 2 turiste, 4 ferite

Si tratterebbe di due tedesche. L’assalitore è arrivato a nuoto da una spiaggia pubblica vicina.

Due turiste tedesche sono morte dopo essere state accoltellate in un resort a Hurghada, in Egitto, sul Mar Rosso insieme con altri quattro compagni di viaggio. Secondo i media locali, l’assalitore sarebbe stato arrestato. Il killer che ha accoltellato a morte due turiste ucraine e ferito altri quattro è arrivato a nuoto sulla spiaggia di un resort a Hurghada e si è intrufolato nell’hotel per sferrare l’attacco. Lo riferisce il ministro degli Interni egiziano precisando che l’assalitore è stato arrestato subito dopo l’attacco.

Sono tutte donne e di diverse nazionalità, non solo ucraine, le sei turiste colpite da un assalitore in un resort a Hurghada, in Egitto, sul Mar Rosso. Lo riferisce il ministro degli Interni egiziano. Nel comunicato il ministero non parla di morti, la notizia che due delle turiste ferite sono rimaste uccise è stata riferita da fonti di polizia e dei servizi di sicurezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA