Mercoledì 18 Febbraio 2004

Il guaritore «scomparso» ora riapre in Costa Rica

Sta aprendo un nuovo centro in Costa Rica Mauro Parazzi, il naturopata sotto inchiesta per truffa su denuncia di tre suoi pazienti, che lo hanno accusato di aver ottenuto da loro denaro con la proposta di investimenti in prodotti a base di cellule animali e di non avergli più restituito il denaro.

È quanto risulta alla Polizia giudiziaria che ormai da una decina di giorni indaga sul caso: il guaritore si trova nel piccolo Paese del Centramerica dal dicembre scorso e sarebbe l’amministratore delegato di un Istituto di fitoterapia tropicale.

Intanto a Bergamo aumenta il numero delle persone che vorrebbero contattarlo: oltre ai pazienti che lo hanno già denunciato, ci sono anche alcuni creditori che lamentano il pagamento di arretrati e altre due persone che si sono rivolte a un legale per sporgere denuncia contro il naturopata: la motivazione è sempre la medesima, cioè quella di non aver più ottenuto la restituzione del denaro consegnato al guaritore per investimenti. Anche in questi due nuovi casi, come per i tre precedenti, la somma ammonta a oltre 400 mila euro.

(18/02/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags